Lontani/Vento

Lontani

Crudele questa sera
mi stende accanto
la tua assenza
e abbracciata a un’ombra
ascolto solo il vento
bussare alla mia porta

casa del muschio

Vento

Nacque
nella bonaccia
il messaggio
nostro
e nascosto
rimase
nelle viscere.
Non reca
il vento
che l’insinuante
verità.
Forse
per aprire
il cielo
ci resta
una finestra.