Presenze/Nel giardino

Presenze

Quando mi abiti
sono vicino a Dio
e nell’inguine
della notte
non fa più paura
la morte

terrazzo casa mia

Nel giardino

Rotola
la penna
sotto al tappeto
di una casa
che non ho
più ma
Dio non teme
di morire
in me:
questa notte
ho seminato
nel giardino.

P.s. Potrete mai perdonarci questi giorni di assenza? Speriamo di sì, siete mancati molto anche a noi.