Ricordi di guerra


Era il 2 maggio 1800 (e non il 30 aprile come si trova scritto in loco), tre giorni fa insomma, ma lontani 214 anni.

Si fronteggiavano l’esercito austriaco e quello francese per la conquista di Genova ove dominava la fame, la carestia e la pestilenza.

Gli Austriaci si trovavano sul Forte Fratello Minore i Francesi a circa una ventina di minuti a piedi, erano arroccati in Forte Sperone e dalla parte opposta sul Forte Diamante.

E da Forte Sperone partì l’attacco… ancora oggi ci sono persone con la piccozza e il metal detector che vanno a caccia di reperti bellici

A quella battaglia partecipava un ragazzo di 22 anni che era già esperto di guerra e che aveva seguito un caro e valoroso amico, Giuseppe Fantuzzi.

Entrambi facevano parte della divisione del generale Gazan, Fantuzzi era il suo aiutante per volere del generale Massena.

Giuseppe Fantuzzi morì colpito in piena fronte a soli 38 anni. 

Il suo amico più giovane dopo una salita che mette a dura prova i polmoni (si trovava in Forte Diamante e non oso pensare quanto pesassero le armi!) venne ferito ad una gamba da un colpo di fucile, proprio sulla spianata di fronte al Forte Fratello Minore. 

Vinsero i Francesi e si salvò miracolosamente per trovare ospitalità presso i conti Pallavicini.

Qui scrisse convalescente la famosa ode A Luigia Pallavicini caduta da cavallo.

Sto parlando ovviamente di Ugo Foscolo che celebrò l’amico Fantuzzi un anno dopo nell’orazione a Giuseppe Bonaparte con queste parole:”O voi che dai ricuperati colli di genova accompagnaste alla sede degli eroi lo spirito di Giuseppe Fantuzzi. Gridate voi tutti! Forti, terribili, ed a generosa morte devoti furono i nostri petti benché pochi, ignudi e spregiati”

Armi in spalla Distanza tra i due forti Forte Fratello minore Forte Sperone Percorso fatto da Foscolo Strada da cui partì l'attacco

Annunci

2 risposte a "Ricordi di guerra"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.