L’eremita (Seconda parte) (Scena unica – parte ottantaduesima) L’eremita

Spesso sogno che esista una vita così semplice e vorrei davvero immergermi in essa senza rimpianti… vorrei ritrovare la mia anima candida ed ingenua in un luogo dove la purezza sia una condizione naturale… potrebbe forse trattarsi solo di una età… e il Paradiso terrestre potrebbe essere una metafora per spiegare all’uomo le inesorabili tappe dell’esistenza… l’inevitabilità delle responsabilità e le conseguenze immancabili di una scelta sbagliata; forse anche Caino e Abele non sono altro che i due volti di uno stesso uomo entrambi intoccabili per gli occhi del Padre che paziente attende ancora il pentimento e l’autentica adesione del cuore…forse anche Adamo ha sognato per tutta la vita di tornare nell’Eden e ci ha lasciato in eredità questo desiderio… penso spesso a fuggire dal  mondo  anche se mi rendo conto che in realtà voglio fuggire da me stesso… e allora rinuncio perché metterei una pezza nuova su un vestito lacero.

Abelardo
Il tuo cuore è un eterno paradiso in cui puoi decidere di vivere o di morire. Non è lontana la destinazione del Padre, raggiungila e saprai di essere vivo. Vivo in Cristo… Vessillo che difende ed accarezza. Non c’è strada per chi lascia il cammino…vagare è inutile ed improduttivo nella lontananza da quel Dio che mai ti abbandona. Il cammino non è agevole perché bisogna guadagnare l’infinito, ma non ci sono false promesse in fondo, la fatica troverà sempre un compimento. Dio non Si nasconde e Si lascia cercare in tutta libertà.
La vita è le parole sono simboli di Qualcosa che ci attende. Sulla terra non serve scoprire il vero significato di questi simboli, utile è invece la percezione di un rimando, perché Dio non Si incontra con i sensi che la natura che ci mette a disposizione… Dio Si intuisce, non ha un corpo, né un profumo, né una voce. L’intuizione non possiede né una forma, né un colore, ma mette in moto le idee e lo spirito fino a che non si confondono nella creazione. Ripercorrere il cammino di Dio nel nostro piccolo ed ogni giorno essere felici di quel poco o di quel tanto che abbiamo realizzato non può che portarci nella giusta direzione…l’intuizione, lo spirito creatore ha bisogno del fango… non scordarlo mai… devi calarti nell’uomo per l’uomo, accettando ciò che sei e ciò che sono gli altri, spesso inconsapevoli, ma sacri destinatari della tua fatica. La purezza non esiste in astratto, se non nel sorriso di chi onora i talenti. Stringi il vuoto e sentirai la forza delle tue mani…

ItalianoStoria

Materiali per lo studio della Lingua e Letteratura Italiana, della Storia e delle Arti

INMEDIAR

Istituto Nazionale per la Mediazione e l'Arbitrato - Organismo di Mediazione iscritto al n° 223 del registro tenuto presso il Ministero della Giustizia

Monica Poletti

Interior design is our passion

Via senza forma

Amor omnia vincit

telefilmallnews

non solo le solite serie tv

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Vincenzo Dei Leoni

… un tipo strano che scrive … adesso anche in italiano, ci provo … non lo imparato, scrivo come penso, per ciò scusate per eventuali errori … soltanto per scrivere … togliere il peso … oscurare un foglio, farlo diventare nero … Cosa scrivo??? Ca**ate come questo …

Versi Vagabondi

poetry, poesia, blog, love, versi, amore

Marino Cavestro

avvocato mediatore

ANDREA GRUCCIA

Per informazioni - Andreagruccia@libero.it

beativoi.over-blog.com

Un mondo piccolo piccolo, ma comunque un mondo

Carlo Galli

Parole, Pensieri, Emozioni.

Theworldbehindmywall

In dreams, there is truth.

giacomoroma

In questo nostro Paese c'è rimasta soltanto la Speranza; Quando anche quest'ultima labile fiammella cederà al soffio della rassegnazione, allora chi detiene il Potere avrà avuto tutto ciò che desiderava!

Aoife o Doherty

"Fashions fade style is eternal"

PATHOS ANTINOMIA

TEATRO CULTURA ARTE STORIA MUSICA ... e quant'altro ...

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

La Via della Mediazione

Perché niente è più costante del cambiamento

Psicologia per Famiglia

Miglioriamo le relazioni in famiglia, nella coppia, con i figli.

centoceanidistorie

Cento pensieri che provano a prendere forma attraverso una scrittura giovane e ignorante, affamata solo di sfogo.

ognitanto|racconto

alberto|bobo|murru

vtornike

A topnotch WordPress.com site

Dale la Guardia

It's up to us on how to make the most of it.

proficiscorestvivo

A blog about travel and food - If you don't know where you're going, any road will take you there.

postnarrativacarrascosaproject.wordpress.com/

Postnarrativa.org è un Blog di scrittura onde far crescere limoni e raccogliere baionette, Blog sotto cura presso CarrascosaProject

Parole a passo d'uomo

di Cristiano Camaur

Italia, io ci sono.

Diamo il giusto peso alla nostra Cultura!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

Iridediluce

“I libri si rispettano usandoli.” U. Eco

Paolo Brogelli Photography

La poesia nella natura

TheCoevas official blog

Strumentisti di Parole/Musicians of words

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

EXISTENCE !!

le blog de philosophie imprévisible de Jean-Paul Galibert

mediaresenzaconfini

ADR a 360 gradi Conciliazione, mediazione , arbitrato, valutazione neutrale, medarb e chi ne ha più ne metta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: