Cimice/Stupore

Cimice

 

A testa in giù
mi aggrappo
alla vita
e basterà
un soffio di vento
per aprire le ali
come l’ombra
di un fiore
a desiderarTi
mio Dio
che inventi
le foglie ed i rami
per una piccola
cimice.

 Cimice sul sentiero V 

Stupore

 

Tra le pieghe
del legno
trasmetto
anche io
con le ali
segnali divini
che tu
nelle rughe
d’erba
stupito
ascolti.