L’eremita/Abelardo

L’eremita

Piegato
dal non essere
mi accontento
d’essere vivo.

 Erma sul ponte Fabricio

Abelardo

Respiro la gioia
d’esistere
ad ogni palpito
d’amore in cui
mi anniento