A mia madre

 

Siamo felicissimi di festeggiare con voi questo giorno specialissimo: il nostro blog oggi compie un anno.

Grazie infinite!

Avete letto e riflettuto su ben  278 post esprimendo la vostra opinione ben 4591 volte.

Grazie infinite!

Ciò significa che per noi siete e siete stati una fonte inesauribile di emozioni, di riflessioni e di commozione.

Grazie infinite!

Ma soprattutto è nata una splendida comunità di persone che si sono costruite un rifugio speciale da vivere e condividere; uno spazio che ci auguriamo possa continuare ancora così come continua la vita.

Sia lode a Dio!

Come sapete all’inizio del 2007 sono sparite di punto in bianco quasi tutte le fotografie: non ci soffermiamo qui sulla responsabilità di quanto accaduto, né su quello che ha inteso comunicare Splinder e che ci ha decisamente amareggiato.
Vogliamo solo evidenziare che si è provveduto a ricomporre il blog.
Durante questa operazione abbiamo scoperto una volta di più che anche le cose sgradite possono rivestirsi all’improvviso di un arricchente significato.
La ricostruzione ci ha permesso infatti di notare che diversi post non sono mai stati commentati e che altri hanno ricevuto davvero sparuti commenti; ci siamo chiesti la ragione… certo col tempo ci siamo meglio conosciuti ed oggi il commento è diventato per voi un gesto d’amore irrinunciabile… ma il motivo del silenzio potrebbe essere anche un altro; tutti i post “dimenticati” avevano un elemento in comune: mancavano della fotografia che di certo sa smuovere qualcosa di importante dentro noi tutti.
Così abbiamo pensato di corredare ogni post che ne fosse sfornito di uno scatto.
A questo punto è nata spontanea un’altra riflessione.
Viviamo in un mondo dove l’oggi è già vecchio e poco interessante; siamo sempre alla frenetica ricerca di novità che peraltro raramente ci soddisfano.
Ci piacerebbe invece che questo fosse uno spazio ove le categorie temporali si annullano, un giardino dove poter assaporare la parola e trovare appagamento a prescindere dal fatto che sia stata scritta ieri od oggi.
Così proponiamo a ciascuno di adottare con tutta calma un post orfano, magari di quelli dei primi mesi del 2006: può essere che con il vostro amoroso dialogo divengano nuovi e rinfrancati frammenti della nostra splendida casa.
Carlo e Giulia

Mentre la mamma dormiva alcuni versi hanno fatto capolino sul suo volto…li ho raccolti con la penna sul foglio…per non dimenticare l’amore!
Con tutto l’Amore che nutro per voi!
Giulia

A mia madre

Quando nacqui
sapevi già che
un giorno
ti avrei cullata
tra le mie
braccia.
La sofferenza,
mamma,
è un girotondo
tra la vita
e la morte

ItalianoStoria

Materiali per lo studio della Lingua e Letteratura Italiana, della Storia e delle Arti

INMEDIAR

Istituto Nazionale per la Mediazione e l'Arbitrato - Organismo di Mediazione iscritto al n° 223 del registro tenuto presso il Ministero della Giustizia

Monica Poletti

Interior design is our passion

Via senza forma

Amor omnia vincit

telefilmallnews

non solo le solite serie tv

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Vincenzo Dei Leoni

… un tipo strano che scrive … adesso anche in italiano, ci provo … non lo imparato, scrivo come penso, per ciò scusate per eventuali errori … soltanto per scrivere … togliere il peso … oscurare un foglio, farlo diventare nero … Cosa scrivo??? Ca**ate come questo …

Versi Vagabondi

poetry, poesia, blog, love, versi, amore

Marino Cavestro

avvocato mediatore

ANDREA GRUCCIA

Per informazioni - Andreagruccia@libero.it

beativoi.over-blog.com

Un mondo piccolo piccolo, ma comunque un mondo

Carlo Galli

Parole, Pensieri, Emozioni.

Theworldbehindmywall

In dreams, there is truth.

giacomoroma

In questo nostro Paese c'è rimasta soltanto la Speranza; Quando anche quest'ultima labile fiammella cederà al soffio della rassegnazione, allora chi detiene il Potere avrà avuto tutto ciò che desiderava!

Aoife o Doherty

"Fashions fade style is eternal"

PATHOS ANTINOMIA

TEATRO CULTURA ARTE STORIA MUSICA ... e quant'altro ...

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

La Via della Mediazione

Perché niente è più costante del cambiamento

Psicologia per Famiglia

Miglioriamo le relazioni in famiglia, nella coppia, con i figli.

centoceanidistorie

Cento pensieri che provano a prendere forma attraverso una scrittura giovane e ignorante, affamata solo di sfogo.

ognitanto|racconto

alberto|bobo|murru

vtornike

A topnotch WordPress.com site

Dale la Guardia

It's up to us on how to make the most of it.

proficiscorestvivo

A blog about travel and food - If you don't know where you're going, any road will take you there.

postnarrativacarrascosaproject.wordpress.com/

Postnarrativa.org è un Blog di scrittura onde far crescere limoni e raccogliere baionette, Blog sotto cura presso CarrascosaProject

Parole a passo d'uomo

Poesie e riflessioni sugli uomini del mio spazio e del mio tempo | di Cristiano Camaur

Italia, io ci sono.

Diamo il giusto peso alla nostra Cultura!

tuttacronaca

un occhio a quello che accade

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

Iridediluce

“I libri si rispettano usandoli.” U. Eco

Paolo Brogelli Photography

La poesia nella natura

TheCoevas official blog

Strumentisti di Parole/Musicians of words

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

EXISTENCE !!

le blog de philosophie imprévisible de Jean-Paul Galibert

mediaresenzaconfini

ADR a 360 gradi Conciliazione, mediazione , arbitrato, valutazione neutrale, medarb e chi ne ha più ne metta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: