Ed ora/Non panta rhei

 clessidra2Anche oggi ci avete ricoperto col Vostro Amore e pure Abelardo è assai felice che si inizi a disputare intorno alle sue parole… anche se ormai è un’anima, le lotte con San Bernardo sono lontane e forse ha pure cambiato parere sull’utilità di un itinerario filosofico nella mente di Dio… chissà…
Che le vostre vacanze siano serene! Noi proseguiamo qui per chi non dovesse andarci o si potesse comunque collegare.

Da me…

Ed ora

Ed ora
non è più
io rimango nel futuro
ed il passato
è un cane arrabbiato
che ulula alla luna

E da Giulia

Non panta rhei

Aggrappata al pendolo
mi dondolo
cullata dal tempo
che scorre.
I ricordi sono pioggia
di vissuto che
il sole non asciuga,
il passato una strada
bagnata dove ancora
cerco pozzanghere
in cui riconoscermi
io, goccia immobile
del fiume di Eraclito