Ho ingoiato la penna di Dio/Nei miei occhi

Tre notti fa mi sono svegliato con un pensiero che dovevo mettere sulla carta e così ho fatto.

Ieri notte è successo anche alla poetessa…

Nessuno di noi ha comunicato niente all’altro fino a stamattina.

Lascio a Voi, amici carissimi, giudicare l’esito… non tanto dal punto di vista stilistico – perlomeno la mia  non può dirsi una lirica – ma in quanto alla comunanza dei contenuti.

 

Da me…

Ho ingoiato
la penna
di Dio
voleva aspirare
l’anima
ma il pennino
era secco
per scrivere
il reame
degli Angeli

 

E dalla poetessa…

Nei miei occhi

Scrivi sull’anima
sul cuore incidi
lettere d’Amore:
la Tua Parola
egli leggerà
negli occhi
leggera sulle ali
di un pentagramma

Annunci