Legge 22 febbraio 2006, n.78


corpo umanoCon la legge 22 febbraio 2006, n.78 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 10 gennaio 2006, n. 3, recante attuazione della direttiva 98/44/CE in materia di protezione giuridica delle invenzioni biotecnologiche; pubblicata sulla G.U. n. 58 del 10 marzo 2006 ed in vigore dall’11 marzo 2006) si è disciplinata la protezione giuridica delle invenzioni biotecnologiche.

Sono infatti brevettabili ai sensi dell’art. 3 purché abbiano i requisiti di novità e originalità e siano suscettibili di applicazione industriale:

a) un materiale biologico, isolato dal suo ambiente naturale o prodotto  tramite un procedimento tecnico, anche se preesistente allo stato naturale;

b) un procedimento tecnico attraverso il quale viene prodotto, lavorato  o impiegato materiale biologico, anche se preesistente allo stato naturale;

c) qualsiasi applicazione nuova di un materiale biologico o di un procedimento tecnico già brevettato;

d) un’invenzione relativa ad un elemento isolato dal corpo umano o diversamente prodotto, mediante un procedimento tecnico, anche se la sua struttura è identica a quella di un elemento naturale, a condizione che la sua funzione e applicazione industriale siano concretamente indicate, descritte e specificatamente rivendicate. Per procedimento  tecnico si intende quello che soltanto l’essere umano è capace di mettere in atto e che la natura di per se stessa non è in grado di compiere;

e) un’invenzione riguardante piante o animali ovvero un insieme vegetale, caratterizzato dall’espressione di un determinato gene e non dal suo intero genoma, se la loro applicazione non è limitata, dal punto di vista tecnico, all’ottenimento di una determinata varietà vegetale o specie animale e non siano impiegati, per il loro ottenimento, soltanto procedimenti essenzialmente biologici, secondo le modalità previste dall’articolo 5, comma 6 della stessa legge.

Mi guardo bene dall’esprimere giudizi su questa norma e sull’intera legge che consiglio comunque a tutti di andare a leggere.

Una cosa che mi ha colpito però è che la parola “uomo” presente in diverse norme è stata sostituita, in sede di conversione del decreto legge, con quella di “essere umano”.

E dal momento che io da perfetto ignorante non conosco la differenza vorrei che gli amici che ne sanno qualcosa magari ci regalassero qualche informazione.

Ieri sera a dire il vero ho parlato con un’amica che di professione fa la matematica, e mi ha subito detto che secondo lei hanno cambiato il termine “uomo” perché la norma poteva intendersi solo in senso maschile. In effetti io non ci avevo pensato, ma se così è mi sembra ancor più sconvolgente  pensare che prima della modifica si potessero brevettare solo elementi isolati dal corpo umano maschile.

Si accettano di buon grado comunque ulteriori suggerimenti.

Annunci

Pubblicato da

tieniinmanolaluce

Sono attualmente avvocato, mediatore civile e commerciale, formatore di mediatori e mediatore familiare socio Aimef. Per undici anni sono stato docente di letteratura italiana e storia antica al liceo classico. Sono accademico dell'Accademia Internazionale di Arte Moderna. Scrivo da sempre senza privilegiare un genere in particolare. Ho pubblicato diversi libri anche in materie tecniche. Tra quelli letterari ricordo da ultimo: Un giardino perfetto, Poesie 2012-2016, Carta e Penna Editore, novembre 2016. La condizione degli Ebrei dai Cesari ai Savoia, Carta e Penna Editore, aprile 2017 La confessione, Dramma in quattro atti, Carta e Penna Editore, aprile 2017 Ho iniziato questo blog nel febbraio del 2006 e mi ha dato grandi soddisfazioni. Spero continuino anche su questa piattaforma. Tutto ciò dipende fondamentalmente dalla interazione con tutti voi, cari lettori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.