Replica a “Scheggia”


Sassi

Replica a “Scheggia”

Incontro

Ti chini
a toccare
un sasso
sulla spiaggia
e so che
mai più
sarà lo stesso:
l’hai reso
diverso
per sempre

P.s. La poetessa non è molto soddisfatta di questo suo parto… io, al contrario, lo trovo davvero originale e profondo. E voi che ne pensate?

Annunci

7 risposte a "Replica a “Scheggia”"

  1. sEMPRE PIù INTERESSANTE QUESTO VOSTRO DIALOGO…MA LA LIRICA CHE PIù MI HA COLPITO E TOCCATO è IL PESCE! UN TURBAMENTO DELL’ANIMA CHE PORTA A UNA PROFONDA RIFLESSIONE SU CERTI MOMENTI DELLA VITA CHE INEVITABILMENTE TUTTI SIAMO COSTRETTI AD AFFRONTARE…MI HA LASCIAT UNO SMARRIMENTO DENTRO DA FARMI MANCARE L’ARIA…UN’EFFICACIA DISARMANTE NELLE PAROLE DA FAR VENIRE UN BUCO NELLO STOMACO COME ESSERE SOSPESI SULLA VERTIGINE! SALVATORE

    Mi piace

  2. non è impresa facile replicare a qualcosa che non ci è proprio, ma noto una decisa affinità elettiva…altro che invidia!In effetti basta uno sguardo per mutarci e rivelarci!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.