Su questo talamo


acqua sgorgante
Su questo talamo
di dune
sgorgare come acqua
come acqua gorgogliare
sulla pelle
lambire le forme
scolpire il profilo
stagnare nella risacca
degli sguardi
e dolce senza scogli
correre insieme
verso il mare.
Annunci

2 risposte a "Su questo talamo"

  1. questa è una bella poesia, tecnicamente rende assai bene il movimento ed il suono del mare che ossimoricamente è associato all’immagine di dune, i corpi dei due amanti…ed è bella la chiusa finale, in quell’insieme vedo tanta della spiritualità che a poco a poco è emersa dai vostri animi in questo lungo e fecondo anno. Nicola P.

    Mi piace

  2. Ciao mio poeta…sono venuta subito a salutarti e ad augurarti di avere un blog più bello e più ricco di quello su virgilio!
    Auguri, allora e, come sempre, molto belle le tue poesie! Un bacio, concertoperme

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.